Le domande da fare ad un fotografo di matrimonio prima di ingaggiarlo

Quindi ti sei appena fidanzato e sei a caccia di un fotografo di matrimoni (e hai iniziato presto, quindi tutti i migliori non vengono prenotati). Ma forse non sei sicuro di come determinare quale è giusto per te.

PER AIUTARTI, HO RACCOLTO LE 20 MIGLIORI DOMANDE CHE DOVRESTI FARE AD UN FOTOGRAFO DI MATRIMONIO PRIMA DI ASSUMERLO.

Fotografie di matrimonio – Matteo Braghetta fotografo di matrimonio a Udine, Venezia e Treviso

01 – Qual è la tua esperienza nel fotografare matrimoni come fotografo principale?

Potrebbe essere un gioco da ragazzi chiedere la loro esperienza come fotografo di matrimoni. Ma quello che vuoi davvero sapere è la loro esperienza come fotografo principale e la capacità di farsi carico dell’intera giornata. Lavorare come assistente è un ottimo modo per fare esperienza come fotografo, ma se ti fidi di qualcuno per catturare immagini che dureranno una vita, vuoi essere certo che sia in possesso delle capacità organizzative per portare a termine il lavoro senza intoppi.

02 – Hai mai fotografato nella mia location prima?

Potrebbe non essere un problema, ma è sempre bello sapere che un fotografo ha familiarità con la tua location e conosce tutti quei piccoli punti segreti per i ritratti di coppia. Avrà una comprensione dei problemi logistici, come arrivare e parcheggiare, e probabilmente ha instaurato un rapporto con lo staff e il coordinatore del matrimonio del locale.

03 – Hai fotografato un matrimonio di cultura / fede simile al mio?

Se stai organizzando un matrimonio culturale o religioso, trovare un fotografo con esperienza è una buona idea. Ti darà la tranquillità di sapere cosa sta succedendo e sarà nel posto giusto al momento giusto per catturare tutti i momenti salienti della cerimonia. Avrà già familiarità con le tradizioni e i costumi e non sarà di intralcio durante la giornata.

04 – Potresti mostrarci una galleria completa di matrimoni simile al nostro tipo di matrimonio?

Per avere un’idea delle immagini che potresti ottenere, chiedi di vedere un intero album dal giorno del matrimonio di una coppia in uno stile simile al tuo. Un fotografo condividerà sempre il suo miglior lavoro online, ma vuoi anche vedere i tipi (e la quantità di) immagini che non compaiono sul sito web.

05 – Come ti prepari per un matrimonio? Qual’è il tuo approccio?

Per un fotografo, questa non è sempre la domanda più semplice a cui rispondere, ma se è fiducioso nel suo approccio, ne avrà una pronta. Potresti voler essere più specifico chiedendogli come gestisce determinate situazioni o quale sia la sua filosofia generale come fotografo di matrimoni.

Federica e Yassine Matrimonio Azienda Agricola Castelvecchio Matteo Braghetta Fotografo Matrimonio

06 – Avete un’assicurazione di responsabilità civile, una licenza commerciale e attrezzature di backup?

Mentre è facile innamorarsi del lavoro di un fotografo, vuoi sapere che se le cose vanno male, sono coperte e / o hanno un piano di backup. Volete la tranquillità che le sue operazioni commerciali siano legali e che abbia pensato abbastanza in anticipo da poter rispondere anche agli scenari peggiori.

07 –
Puoi darci un’idea generale di com’è la tua esperienza cliente?

Quando assumi un fotografo di matrimoni, il suo compito non è solo quello di presentarsi nel tuo giorno speciale, accendere la fotocamera e scattare. Fotografare con qualità significa pianificare e preparare … settimane (se non mesi) prima del giorno del matrimonio. Quindi chiedi cosa puoi aspettarti da lui dopo aver firmato il contratto e pagato il deposito, fino alla ricezione delle tue immagini e oltre.

08 – Quanto è grande la sua squadra / studio e chi userà come secondo assistente?

Potresti trovare questo tipo di informazioni sul sito web del fotografo, ma è una buona idea chiarirle durante la riunione … e assicurarti di parlare con il fotografo che sarà presente al tuo matrimonio. Se stai pagando per un secondo fotografo, assicurati che sia qualcuno con esperienza pertinente e non solo un amico di un amico che sta cercando di fare un pò di esperienza.

09 – Il suo prezzo è inciso nella pietra?

Vale sempre la pena chiedere se c’è qualche promozione, in particolare se hai pianificato un matrimonio durante la bassa stagione o nei giorni feriali. Ma è importante rispettare i prezzi del fotografo e non modificare il budget o le richieste durante la riunione. La maggior parte dei fotografi è disposta a essere flessibile per stabilire un prezzo ragionevole per entrambe le parti, ma è importante stabilire che è possibile permettersi il fotografo prima di fissare un appuntamento.

10 – Come possiamo prenotare?

Se sei pronto a impegnarti, verifica quanto viene richiesto come deposito confirmatorio, e quando è previsto il saldo. Ci dovrebbe sempre essere un contratto con le informazioni essenziali, i termini e le condizioni inclusi, in modo da evitare alcun tipo di sorpresa, garantendo che entrambe le parti siano a proprio agio con l’accordo.

Chiara e Daniele Real Wedding Matteo Braghetta

11 – Di quali informazioni hai bisogno per assicurarti di catturare tutto ciò che è importante per noi?

Un fotografo dovrebbe avere un piano d’azione per le riprese del tuo matrimonio: che si tratti di un questionario che ti chiede di compilare o di un incontro finale in cui esaminerai tutti i dettagli importanti. Controlla sempre quali informazioni sono necessarie per svolgere il suo lavoro e stabilisci come utilizzarle per acquisire tutte le immagini che desideri.

12 – E se ti ammali il giorno del nostro matrimonio?

Sfortunatamente, a volte sorgono situazioni che sono fuori dal nostro controllo. Quindi il tuo fotografo deve avere un piano di riserva se non dovesse essere in grado di catturare il tuo matrimonio, garantendo il rimborsarso. È lo scenario peggiore ma è qualcosa che il tuo fotografo avrebbe dovuto prendere in considerazione. Ha una rete di colleghi fidati che potrebbe intervenire? Come minimizzerà eventuali inconvenienti e difficoltà emotive da parte tua?

13 – Cosa indossate tu e il tuo team il giorno del matrimonio?

Se stai organizzando un evento con cravatta nera o un dress code preciso, non vuoi che si presenti con qualcosa di veramente inappropriato. Quindi controlla qual’è il suo abbigliamento abituale e dai qualche suggerimento se desideri che si fonda con il tema scelto.

14 – Come facciamo a sapere che ti presenterai al nostro matrimonio e ad essere professionale?

Questa è una domanda sicuramente difficile da fare, per la quale potresti non sentirti a tuo agio, e per la quale probabilmente hai già trovato risposta leggendo le recensioni online delle coppie che si sono affidate al servizio del fotografo. Ma se durante l’incontro qualcosa ti fa sorgere dei dubbi, sentiti libero di chiedere se si è mai presentato in ritardo o ha perso un matrimonio (per qualunque ragione).

15 – Quanto sei “severo” nella tua disponibilità oraria?

Dopo aver stabilito quante ore di fotografia vuoi, verifica con il tuo fotografo cosa accadrà se le cose vanno un pò per le lunghe e hai ancora dei momenti che vuoi catturare. Farà le valigie fino a quando non pagherai l’ora aggiuntiva o sarà abbastanza flessibile da rendere ragionevoli gli straordinari di 30 minuti? È sempre una buona idea stabilirlo in anticipo per evitare situazioni imbarazzanti o il rischio di ricevere una fattura per la copertura aggiuntiva quando dovresti goderti la luna di miele.

Fotografo di matrimonio professionista domande da fare ad un fotografo di matrimonio marta e alberto

16 – Quando saranno pronte le nostre foto e quante ne riceveremo?

Eventualmente, i tempi per la consegna delle foto saranno indicati nel contratto in modo che non ci siano sorprese o incomprensioni. Ma se non sei sicuro (o se il tuo fotografo ti sta dando una scadenza piuttosto vaga), chiariscilo e mettilo per iscritto. Inoltre, controlla cosa accadrà se la scadenza non viene rispettata e gli eventuali compensi che potrebbe offrire, come stampe gratuite o album aggiornati.

Vuoi anche chiedere all’incirca quante foto riceverai, che di solito dipendono dalla copertura fotografica e dal programma generale del giorno del matrimonio. Se stai ordinando un album, ricontrolla anche i tempi di consegna di questo e il processo di selezione dei tuoi scatti preferiti!

17 – Come potremo visualizzare, condividere e scaricare le immagini?

In questa era digitale, è importante capire esattamente cosa otterrai dal tuo fotografo e come puoi accedere alle tue foto. Verranno rilasciati tramite una galleria online protetta da password in cui è possibile visualizzarli, condividerli e scaricarli? O forse saranno su un’unità USB? Assicurati che sia indicato nel contratto, così da non avere sorprese.

18 – Possediamo il copyright delle nostre foto di nozze?

Nella maggior parte dei casi, sia tu che il tuo fotografo condividerete il copyright delle foto in modo da poterle stampare e usarle come desiderate. Ma è importante verificare che ciò sia indicato nel contratto … e capire che il tuo fotografo sarà anche in grado di usarli per migliorare la propria attività condividendoli sul proprio sito Web e attraverso post sui social media.

19 – Che tipo di ritocco farai alle nostre foto di nozze?

Controlla sempre se il fotografo ritoccherà le immagini prima di condividerle con te e quale livello di ritocco farà. Questo può variare dalla correzione del colore, dal ritaglio e dalla correzione del bilanciamento del bianco alla rimozione delle rughe o alla rimozione di elementi di disturbo sullo sfondo. La modifica è un processo che richiede tempo e mentre alcuni fotografi lo faranno da soli, altri si avvarranno del lavoro di professionisti della post-produzione. Mentre la maggior parte dei fotografi includerà un certo livello di ritocco nei loro prezzi quotati, il ritocco aggiuntivo potrebbe essere un extra.

20 – Eseguirai il backup delle immagini del nostro matrimonio?

Questo è importante perché tutti i soldi che spendi per un fotografo di matrimoni saranno completamente sprecati in caso di guasto tecnico e le tue immagini andranno perse. Quindi controlla se eseguirà il backup delle immagini del tuo matrimonio e per quanto tempo sarà disponibile questo backup (che dovrebbe essere indicato nel contratto). Ciò non significa che non dovresti eseguire il backup delle foto da solo non appena le scarichi, sul tuo computer o su dischi rigidi esterni.

 

 

Se siete alla ricerca di un fotografo di matrimonio professionista, o state ancora valutando alcune location di matrimonio, date un’occhiata alle gallerie di reportage di matrimonio, così come ai servizi fotografici che offro alle mie coppie.

Iniziamo questo viaggio insieme!

P.S. se vuoi chattare con me, scrivimi su Facebook Messenger. Ti rispondo subito 😉

Se siete alla ricerca di un fotografo di matrimonio, o state ancora valutando alcune location di matrimonio, date un’occhiata alle gallerie di reportage di matrimonio

Iniziamo questo viaggio insieme!

P.S. se vuoi chattare con me, scrivimi su Facebook Messenger.

Fotografo Matrimonio Link Facebook Messenger

Ti rispondo entro pochi minuti!