matrimonio palazzo ca sagredo fotografo matrimonio venezia

Matrimonio in Palazzo Ca’ Sagredo

La location di Palazzo Ca' Sagredo è una delle strutture che ho più apprezzato nel corso della mia esperienza come fotografo di matrimonio a Venezia. Ho raccolto tutte le informazioni più importanti, per permetterti di conoscere al meglio la storia, la struttura e rispondere alle domande più frequenti sulla villa. Buona lettura!

Palazzo Ca' Sagredo: una storia di oltre 700

Palazzo Ca' Sagredo è una maestosa struttura risalente al XIV secolo. Lo storico edificio, oggi hotel di lusso, si affaccia direttamente sul Canal Grande, nella splendida Venezia. Voluto dalla famiglia Morosini, fu più volte ristrutturato nel corso dei secoli dai diversi proprietari.

Nella seconda metà del seicento, Palazzo Ca' Sagredo, fu acquistato dai Sagredo, una tra le più illustri famiglie del patriziato veneto. Il primo membro ad abitarvi fu Nicolò Sagredo, che diventerà Doge solo alcuni anni dopo, nel 1675. Questi commissionò una serie di lavori di ristrutturazione, che si prolungarono per oltre 30 anni. Furono, infatti, completamente riviste le sale interne al palazzo e creato un imponente scalone centrale.

Il successore di Nicolò, Zaccaria, iniziò invece a raccogliere in Palazzo Ca' Sagredo un'enorme collezione di dipinti in stile rinascimentale. Il palazzo si trasformò così in un vero polo artistico, al cui interno era possibile ammirare opere di inestimabile valore.

Nella seconda metà del XIX secolo, la proprietà passò poi ad Agostino Sagredo, famoso politico e letterato. Alla sua morte, non avendo figli, Palazzo Ca' Sagredo fu ereditata dalla sorella Caterina, moglie del Conte Ippolito Malaguzzi Valeri. I pronipoti di Caterina, appartenenti alla famiglia Manodori, sono tuttora proprietari del palazzo.

Palazzo Ca' Sagredo, grazie a una serie di lavori di restauro curati dalla Sovrintendenza alle Belle Arti di Venezia, è oggi tornato al suo antico splendore. Dimora, museo e hotel, il palazzo ospita matrimoni e eventi di lusso per clienti internazionali.

Palazzo Ca' Sagredo: la cornice perfetta per un matrimonio principesco

Riassumere la magnificenza e la bellezza di Palazzo Ca' Sagredo in poche righe sarebbe difficile e riduttivo. Dichiarato monumento nazionale, questo incantevole edificio storico regala ai suoi fortunati ospiti momenti indimenticabili. Se state perciò cercando una location per celebrare le nozze principesche in grado di stupire i vostri invitati… l'avete trovata!

Palazzo Ca' Sagredo sarà la cornice perfetta per un matrimonio da favola, un rifugio intimo ed esclusivo nel cuore di Venezia. Grazie ai suoi scorci romantici e lussuosi, è davvero impossibile non innamorarsi di questo luogo incantato.

Palazzo Ca' Sagredo, vista la sua posizione privilegiata sul Canal Grande, è una location dall'impatto visivo insuperabile. Potrete realizzare qui shooting nuziali vibranti, evocativi e dal sapore cinematografico. Potrete anche servire un raffinato aperitivo all'aperto mentre il sole tramonta sul canale, regalandovi un istante di pura magia.

Palazzo Ca' Sagredo mette poi a disposizione i suoi Saloni interni ai novelli sposi, tutti riccamente affrescati. Si tratta di ambienti esclusivi, lussuosi e indimenticabili, nei quali scambiarvi il più spettacolare dei . Sempre qui sarà possibile servire un delizioso banchetto, sorprendendo i vostri invitati con un menù gourmet studiato appositamente per il vostro evento.

Palazzo Ca' Sagredo è davvero la location perfetta per le coppie più esigenti, alla ricerca di un luogo indimenticabile. Se state quindi cercando la cornice adatta all'organizzazione di un matrimonio principesco e sfavillante, non ne rimarrete delusi.

Palazzo Ca' Sagredo: la struttura della location

Palazzo Ca' Sagredo è uno stupendo edificio nel cuore di Venezia, riconosciuto come monumento nazionale. Circondato dalle acque color smeraldo, l'edificio sorge a pochi passi dal Ponte di Rialto, direttamente sul celebre Canal Grande.

Palazzo Ca' Sagredo non è una semplice location per matrimoni ed eventi. Si tratta, infatti, di un prestigioso museo, che ospita tra le sue mura un lussuoso hotel a 5 stelle. Gli ospiti della struttura possono scegliere tra ben 42 camere, comprese alcune magnifiche suite.

All'interno di Palazzo Ca' Sagredo trovano poi posto innumerevoli saloni, uno più sfarzoso dell'altro. Qui è possibile ammirare opere pittoriche di artisti del XVII secolo, come Giambattista Tiepolo, Sebastiano Ricci e Pietro Longhi. In particolare, Palazzo Ca' Sagredo mette disposizione dei novelli sposi:

  • La Sala della Musica, un antico salone con soffitti e pareti affrescate, nella quale poter servire il banchetto nuziale
  • La Sala del Portego, uno spazio più intimo ed elegante, caratterizzato da splendide finestre sul Canal Grande. Da qui filtra una soffusa luce naturale, che illumina dolcemente un prezioso mobilio d'epoca
  • La Terrazza panoramica, un patio con affaccio diretto sul Canal Grande, perfetta per cerimonie simboliche e un indimenticabile cocktail di benvenuto
  • Lo Scalone Centrale, sfondo ideale per gli shooting nuziali e per un ingresso trionfale circondati da delicate composizioni floreali
  • Il ristorante interno L'Alcova, una splendida sala che si prolunga direttamente sul canale, ideale per pranzi e cene all'aperto

Domande Frequenti Su Palazzo Ca' Sagredo

  • Dove si trova Palazzo Ca' Sagredo? Palazzo Ca' Sagredo sorge a Venezia, con affaccio diretto sul suggestivo Canal Grande.
  • Posso festeggiare il mio matrimonio all’interno di Palazzo Ca' Sagredo? Certamente. Potrete organizzare lo shooting e il ricevimento all’interno della struttura e in tutte le zone annesse. L’intero complesso viene dedicato in esclusiva alla vostra festa. Inoltre, è possibile celebrare su richiesta anche il vostro rito civile.
  • All’interno di Palazzo Ca' Sagredo c’è un ristorante? Il palazzo dispone di un servizio di ristorazione e non è possibile ingaggiare un catering esterno.Ogni piatto è creato da chef professionisti, secondo un menù concordato con gli sposi. Questo comprende anche la torta nuziale, che però può essere eventualmente commissionata ad una pasticceria di propria scelta.
  • Quali eventi è possibile festeggiare a Palazzo Ca' Sagredo? All’interno di Palazzo Ca' Sagredo è possibile organizzare le vostre ricorrenze più importanti. La struttura, infatti, è aperta a matrimoni e feste private. Potrete, inoltre, organizzare i vostri meeting e eventi aziendali. Infine, è possibile visitare gli interni della struttura.
  • Palazzo Ca' Sagredo può ospitare meeting di lavoro? Certamente. Palazzo Ca' Sagredo mette a disposizione i suoi splendidi saloni per l'organizzazione di eventi e convention. Gli ambienti sono forniti di ogni comfort e presentano un impianto tecnologicamente avanzato.
  • Posso pernottare all’interno di Palazzo Ca' Sagredo? Sì, Palazzo Ca' Sagredo è innanzitutto un lussuoso hotel a 5 stelle. La struttura dispone di numerose camere e suite nelle quali potrete pernottare con i vostri ospiti o semplicemente prepararvi alla cerimonia. Potete conoscere la disponibilità della struttura consultando il sito web ufficiale.

Qualunque sarà la location che sceglierai per le tue foto di matrimonio a Venezia, non dimenticare di poter contare sul giusto fotografo di matrimonio. Sarà lui a catturare le emozioni di quel giorno, trasformandole in ricordi che apprezzerai per sempre.

Se siete alla ricerca di un fotografo di matrimonio a Venezia, o state ancora valutando alcune location di matrimonio, date un’occhiata alle gallerie di reportage di matrimonio

Guarda le altre location

location

Guarda tutte le storie

storie

Un reportage di matrimonio è la storia di un giorno che durerà una vita.

CIAO! è UN PIACERE CONOSCERTI, SONO

MATTEO

E SONO UN FOTOGRAFO

DI MATRIMONI

Oltre a essere un fotografo di matrimoni, sono un marito (fortunato!) e un papà (superfortunato!).

Amo le scodinzolate piene di felicità e le fusa nella penombra della sera, perciò nella nostra famiglia ci sono anche due meravigliose pelose, Ottavia e Nova.
Adoro il profumo dei boschi dove tutto è così selvaggio, dove puoi recuperare le connessioni profonde con la natura. Allo stesso modo amo l'unico mezzo che ti permette di restare fortemente connesso al mondo che ti circonda, la moto.

Io e mia moglie Giulia abbiamo attraversato l'Europa fino ad arrivare a Capo Nord, dove abbiamo lasciato un pezzo del nostro cuore.

contattami

Fotografo di Matrimonio Logo ANFM

RICONOSCIMENTI

×