matrimonio palazzo contarini polignac

Matrimonio in Palazzo Contarini Polignac

La location di Palazzo Contarini Polignac è una delle strutture che ho più apprezzato nel corso della mia esperienza come fotografo di matrimonio a Venezia. Ho raccolto tutte le informazioni più importanti, per permetterti di conoscere al meglio la storia, la struttura e rispondere alle domande più frequenti sulla villa. Buona lettura!

Palazzo Contarini Polignac: la storia

Palazzo Contarini Polignac è una storica residenza del XV secolo a Venezia. L'edificio, conosciuto anche con il nome di Palazzo Contarini Dal Zaffo, è situato tra il Ponte dell'Accademia e Palazzo Barbarigo. Si tratta di una posizione privilegiata nel sestiere di Dorsoduro, con affaccio diretto sul Canal Grande. Realizzato in stile lombardesco, la struttura è stata probabilmente progettata dall'architetto Giovanni Buora. Non si conosce, invece, il committente originario del palazzo.

A metà del XVI secolo, Palazzo Contarini Polignac fu acquistato dalla famiglia Contarini dal Zaffo. Questi iniziarono nel 1562 un lungo restauro del complesso, che finì solo nel 1582. La struttura interna cambiò completamente, assumendo la planimetria attuale. Gli ambienti esterni, invece, non furono toccati. L'edificio, così ristrutturato, fu tramandato tra i discendenti del nobile conte Giorgio Contarini per oltre due secoli.

Nel 1758, Palazzo Contarini Polignac fu poi messo in vendita. Acquistato prima dalla famiglia Manzoni, poi dagli Angaran, passò infine all'illustre famiglia Polignac. Iniziò così un periodo di grande splendore per la struttura, che ospitò tra le sue mura Winnaretta Singer, principessa di Polignac. Quest'ultima trasformò il palazzo in un salotto letterario, invitando in esso i maggiori esponenti della cultura dell'epoca. Pittori, musicisti, filosofi…in molti lasciarono un segno del loro passaggio all'interno dell'edificio, tra cui Picasso e Igor' Fëdorovič Stravinskij.

Ancora oggi, Palazzo Contarini Polignac continua ad essere di proprietà dei discendenti di Winnaretta Singer. Restaurata nuovamente nei primi anni duemila, la residenza è stata aperta a matrimoni, eventi privati e culturali.

Palazzo Contarini Polignac: la cornice perfetta per un matrimonio da favola

Palazzo Contarini Polignac, grazie alla sua invidiabile posizione sul Canal Grande, è una location unica nel suo genere. Elegante e suggestiva, sarà la cornice perfetta per matrimoni da favola. Si tratta, infatti, di un palazzo curato nei minimi dettagli, che offre ai suoi ospiti momenti intimi e indimenticabili.

Palazzo Contarini Polignac, a differenza di altri edifici della stessa zona, è impreziosito da un romantico giardino privato. Questo piccolo angolo verde è messo a disposizione delle coppie per l'organizzazione del loro ricevimento e offre una vista mozzafiato sul vicino canale. Tra le verdeggianti fronde degli alberi e le curatissime aiuole, potrete servire qui un aperitivo glamour nelle calde giornate estive, godendo del magico tramonto sulle acque color smeraldo della laguna. Perfetta cornice per scatti dal sapore fiabesco, questo spazio bucolico può ospitare anche il più romantico taglio della torta.

Se volete organizzare, invece, un banchetto più formale, Palazzo Contarini Polignac mette a disposizione anche la sua ampia Sala interna. Realizzata in stile rinascimentale, sarà la scelta perfetta per un banchetto elegante e raffinato. Circondati da sontuosi arazzi, potrete gustare qui portate ricercate, trascorrendo una piacevole giornata in compagnia dei vostri invitati.

Qualsiasi sia la vostra idea di matrimonio, lo splendido Palazzo Contarini Polignac vi offrirà un'esperienza unica. Se state quindi cercando una location luxury, in grado di lasciare un ricordo indelebile nei vostri cuori, non vi deluderà.

Palazzo Contarini Polignac: la struttura della location

Palazzo Contarini Polignac presenta una struttura ricca e articolata, distribuita su tre piani. L'edificio, in stile rinascimentale, si distingue per le linee pulite ed eleganti, in contrasto con quelle gotiche dei palazzi adiacenti. Vero fiore all'occhiello della struttura è la sua posizione privilegiata sul Canal Grande, sul quale è presente un comodo attracco.

Raggiungendo il palazzo, è impossibile non rimanere incantati dalla sua raffinata facciata. In essa si fondono elegantemente elementi architettonici di origine bizantina, con un utilizzo magistrale del marmo policromo. Grazie alla sua bellezza, Palazzo Contarini Polignac è stato scelto dal grande Claude Monet come soggetto di un suo quadro.

Accanto all'ingresso principale del complesso, si trova poi uno splendido giardino privato. Incastonato tra gli edifici qui presenti, al suo interno ospita alcuni alberi secolari, aiuole fiorite e una rigogliosa edera rampicante. Questo spazio, allestito con comode poltroncine e candidi ombrelloni, può accogliere eventi e celebrazioni all'aperto durante il periodo estivo.

Palazzo Contarini Polignac offre ai suoi ospiti anche l'utilizzo del primo piano nobile per i loro festeggiamenti. Potrete, infatti, utilizzare la storica Sala interna, uno spazio ricco di preziosi elementi di epoca settecentesca. Quest'ultima è caratterizzata da uno stile semplice ma elegante, vicino a quello delle tipiche ville venete. Il soffitto, infatti, presenta le classiche travi in legno massiccio, mentre il pavimento è realizzato in graniglia. Le pareti sono intervallate da numerosi arazzi, che donano solennità all'ambiente.

Palazzo Contarini Polignac è davvero una location unica nella sua semplicità. Raffinata e mai pacchiana, siamo sicuri vi riempirà il cuore di dolcissimi ricordi.

Domande Frequenti Su Palazzo Contarini Polignac

  • Dove si trova Palazzo Contarini Polignac? Palazzo Contarini Polignac sorge a Venezia, nel sestiere di Dorsoduro, tra il Ponte dell'Accademia e Palazzo Barbarigo. La struttura si colloca direttamente sul Canal Grande, con accesso privato per le imbarcazioni.
  • Posso festeggiare il mio matrimonio all’interno di Palazzo Contarini Polignac? Certamente. Potrete organizzare lo shooting e il ricevimento all’interno della struttura e in tutte le zone annesse. Inoltre, potrete richiedere di organizzare il vostro aperitivo e taglio della torta nello splendido giardino privato del palazzo.
  • All’interno di Palazzo Contarini Polignac c’è un ristorante? Il Palazzo non dispone di un servizio di ristorazione interna. È quindi possibile scegliere liberamente il proprio catering o lasciarsi consigliare dallo staff del complesso.
  • Quali eventi è possibile festeggiare in Palazzo Contarini Polignac? All’interno di Palazzo Contarini Polignac è possibile organizzare le vostre ricorrenze più importanti. La struttura è infatti aperta a matrimoni ed eventi privati. Potrete inoltre organizzare qui i vostri meeting, nonché mostre e rappresentazioni.
  • Palazzo Contarini Polignac può ospitare meeting di lavoro? Certamente. Palazzo Contarini Polignac mette a disposizione i suoi ambienti per l'organizzazione di eventi e convention. Potete conoscere la disponibilità della struttura consultando il sito web ufficiale.
  • Posso pernottare all’interno di Palazzo Contarini Polignac? La struttura non dispone di alloggi o suite interne. Potrete comunque trovare numerosi hotel e appartamenti nelle dirette vicinanze della struttura.

Qualunque sarà la location che sceglierai per le tue foto di matrimonio a Venezia, non dimenticare di poter contare sul giusto fotografo di matrimonio. Sarà lui a catturare le emozioni di quel giorno, trasformandole in ricordi che apprezzerai per sempre.

Se siete alla ricerca di un fotografo di matrimonio a Venezia, o state ancora valutando alcune location di matrimonio, date un’occhiata alle gallerie di reportage di matrimonio

Guarda le altre location

location

Guarda tutte le storie

storie

Un reportage di matrimonio è la storia di un giorno che durerà una vita.

CIAO! è UN PIACERE CONOSCERTI, SONO

MATTEO

E SONO UN FOTOGRAFO

DI MATRIMONI

Oltre a essere un fotografo di matrimoni, sono un marito (fortunato!) e un papà (superfortunato!).

Amo le scodinzolate piene di felicità e le fusa nella penombra della sera, perciò nella nostra famiglia ci sono anche due meravigliose pelose, Ottavia e Nova.
Adoro il profumo dei boschi dove tutto è così selvaggio, dove puoi recuperare le connessioni profonde con la natura. Allo stesso modo amo l'unico mezzo che ti permette di restare fortemente connesso al mondo che ti circonda, la moto.

Io e mia moglie Giulia abbiamo attraversato l'Europa fino ad arrivare a Capo Nord, dove abbiamo lasciato un pezzo del nostro cuore.

contattami

Fotografo di Matrimonio Logo ANFM

RICONOSCIMENTI

×