Matrimonio in Villa Ca’ Diedo

matrimonio villa ca' diedo fotografo di matrimonio vicenza

La location di Villa Ca' Diedo è una delle strutture che ho più apprezzato nel corso della mia esperienza come fotografo di matrimonio a Padova. Ho raccolto tutte le informazioni più importanti, per permetterti di conoscere al meglio la storia, la struttura e rispondere alle domande più frequenti sulla villa. Buona lettura!

Villa Ca' Diedo: la storia

La splendida Villa Ca' Diedo sorge a Cusinati-Rosà, nella dolce campagna vicentina. Si tratta di una maestosa residenza risalente al XVIII secolo, costruite su un precedente edificio di epoca cinquecentesca. La struttura, conosciuta anche con il nome di Villa Favaretti, in origine apparteneva alla famiglia veneziana dei Diedo.

Intorno al 1820 il complesso fu poi acquistato dal botanico Alberto Parolini, prozio degli attuali proprietari. Nel corso dei decenni successivi, Parolini iniziò il restauro della Villa, ideando anche il parco che oggi la circonda. Al suo interno furono piantate alcune sequoie addirittura da John Ball, celebre politico e naturalista irlandese. Fu poi annessa alla Villa anche una piccola cappella, unico centro religioso per la popolazione locale sino al Novecento.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, Villa Ca' Diedo fu attaccata dalle truppe tedesche, di passaggio durante la loro ritirata. I soldati spararono all'interno dell'edificio, pensando fosse occupato dagli americani. Fortunatamente nessuno fu colpito e la vita della famiglia continuò a scorrere dolcemente.

Villa Ca' Diedo fu così tramandata di generazione in generazione fino ai giorni nostri. A partire dagli anni '80 i proprietari della struttura decisero di dedicare le ex scuderie all'organizzazione di eventi e matrimoni. La Villa è diventata così un luogo mondano e famoso a livello locale, pur rimanendo un residenza privata.

Villa Ca' Diedo: la cornice perfetta per un matrimonio rustico

L'elegante Villa Ca' Diedo sorge in una splendida oasi verde, circondata da campi coltivati. Si tratta di un luogo davvero suggestivo, nel quale ammirare il romantico paesaggio della campagna veneta. Per questo motivo organizzare le proprie nozze in Villa Ca' Diedo significa festeggiare un matrimonio bucolico e fiabesco.

Oltrepassando i cancelli della proprietà, i visitatori vengono trasportati in un luogo magico e fuori dal tempo. Passeggiando sotto le fronde ombrose degli alberi secolari, vi sembrerà di vivere all'interno di un dolcissimo sogno. Accanto al romantico laghetto artificiale potrete poi realizzare un perfetto servizio fotografico

L'ampio giardino è curatissimo e abbraccia la struttura regalando scorci poetici e in grado di incantare il vostro sguardo. Sarà la cornice perfetta per i vostri ricevimenti all'aperto in stile boho chic. Approfittando delle dolci serate estive, potrete godere dell'atmosfera magica e rilassata tipica della campagna veneta.

Se preferite invece un ambiente coperto non meno suggestivo, vi consigliamo assolutamente una tra le sale di Villa Ca' Diedo. Ricavate all'interno dell'ex scuderia della struttura, queste presentano il tipico soffitto con travi a vista e pavimento in cotto. Saranno la location ideale per banchetti dallo stile più tradizionale e rustico, nel quale ammirare alcuni antichi cimeli qui esposti.

Villa Ca' Diedo è davvero una gemma incastonata nella dolce campagna vicentina, che sorprenderà voi e i vostri invitati. Siamo sicuri lascerà per sempre un dolcissimo ricordo del vostro giorno più bello nei vostri cuori. 

Villa Ca' Diedo: la struttura della location

Villa Ca' Diedo, come abbiamo visto, è una tra le location wedding più eleganti e caratteristiche nel cuore del Veneto. Il complesso, in perfetto stile neoclassico tipico del Settecento, è un vero gioiello del panorama architettonico della zona. 

Oltrepassando la cinta muraria decorata da eleganti statue, i visitatori si immergono nello strepitoso parco secolare. Si tratta di un'area verde di oltre 3 ettari, progettata nell'Ottocento dallo stesso proprietario della Villa. Al suo interno trovano spazio rare varietà arboree, cespugli fioriti, una collinetta e un laghetto artificiale

Passeggiando lungo i viali del parco si raggiunge poi il corpo principale di Villa Ca' Diedo. Questo è un edificio imponente, che si eleva su tre piani e si contraddistingue per un pregiato frontone e da una elegante balaustra in pietra. Entrando all'interno del complesso, è impossibile non essere rapiti dalla bellezza dei numerosi dipinti, stucchi e elementi d'epoca. Nonostante nel corso degli ultimi anni parte della Villa sia stata ammodernata, i grandi Saloni di passaggio hanno mantenuto infatti tutto il loro fascino antico.

Di fianco all'edificio principale si trovano poi le antiche scuderie della struttura, oggi convertite a spazio per gli eventi. Queste presentano il tipico soffitto ligneo delle antiche residenze venete e conservano alcuni preziosi cimeli, come una carrozza settecentesca. È poi presente un giardino all'italiana nella zona posteriore della struttura, adornato da una vasca in pietra. Questo è utilizzato per l'organizzazione di matrimoni estivi e si affaccia direttamente sui campi che circondano la struttura.

Villa Ca' Diedo è poi celebre per l'antica cappella a tre navate posizionata proprio accanto all'ingresso principale. All’interno è custodita una bellissima statua lignea della Madonna adornata da vesti in seta. Grazie alla varietà degli ambienti e alla grande tradizione storica, Villa Ca' Diedo saprà certamente stupire voi e i vostri invitati. 

Domande Frequenti Su Villa Ca' Diedo

  • Dove si trova Villa Ca' Diedo? Villa Ca' Diedo sorge a Rosà, frazione Cusinati, nella dolce campagna vicentina.
  • Posso festeggiare il mio matrimonio all’interno di Villa Ca' Diedo? Ovviamente. Potrete organizzare il rito civile ufficiale, lo shooting e il ricevimento all’interno del parco, dei saloni della Villa e delle zone annesse.
  • All’interno di Villa Ca' Diedo c’è un ristorante? Villa Ca' Diedo non dispone di un servizio di ristorazione interna. È però presente uno spazio cucina messo a disposizione del servizio catering. Questo può essere scelto da voi o da una lista di collaboratori di fiducia fornita dalla struttura.
  • Quali eventi è possibile festeggiare a Villa Ca' Diedo? All’interno di Villa Ca' Diedo è possibile organizzare le vostre ricorrenze più importanti. La struttura, infatti, è aperta a matrimoni e feste private. Potrete inoltre organizzare i vostri meeting, cene di gala ed eventi aziendali.
  • Villa Ca' Diedo può ospitare meeting di lavoro? Certamente. Villa Ca' Diedo mette a disposizione i suoi ambienti interni ed esterni per l'organizzazione di eventi e convention. Dispone infatti di diverse sale di varia grandezza in grado di rispondere ad ogni vostra esigenza.
  • Posso pernottare all’interno di Villa Ca' Diedo? No, purtroppo la Villa non dispone di stanze per gli sposi o i loro invitati. Potrete comunque trovare diversi hotel e appartamenti a poca distanza dalla struttura.

Qualunque sarà la location che sceglierai per le tue foto di matrimonio in Veneto, non dimenticare di poter contare sul giusto fotografo di matrimonio. Sarà lui a catturare le emozioni di quel giorno, trasformandole in ricordi che apprezzerai per sempre.

Se siete alla ricerca di un fotografo di matrimonio in Veneto, o state ancora valutando alcune location di matrimonio, date un’occhiata alle gallerie di reportage di matrimonio

Guarda le altre location

location

Guarda tutte le storie

storie

Un reportage di matrimonio è la storia di un giorno che durerà una vita.

CIAO! è UN PIACERE CONOSCERTI, SONO

MATTEO

E SONO UN FOTOGRAFO

DI MATRIMONI

Oltre a essere un fotografo di matrimoni, sono un marito (fortunato!) e un papà (superfortunato!).

Amo le scodinzolate piene di felicità e le fusa nella penombra della sera, perciò nella nostra famiglia ci sono anche due meravigliose pelose, Ottavia e Nova.
Adoro il profumo dei boschi dove tutto è così selvaggio, dove puoi recuperare le connessioni profonde con la natura. Allo stesso modo amo l'unico mezzo che ti permette di restare fortemente connesso al mondo che ti circonda, la moto.

Io e mia moglie Giulia abbiamo attraversato l'Europa fino ad arrivare a Capo Nord, dove abbiamo lasciato un pezzo del nostro cuore.

contattami

RICONOSCIMENTI