Matrimonio in Villa San Fermo

matrimonio villa san fermo fotografo matrimonio verona

La location di Villa San Fermo è una delle strutture che ho più apprezzato nel corso della mia esperienza come fotografo di matrimonio a Verona. Ho raccolto tutte le informazioni più importanti, per permetterti di conoscere al meglio la storia, la struttura e rispondere alle domande più frequenti sulla villa. Buona lettura!

Villa San Fermo: la storia

L'antica Villa San Fermo sorge a Lonigo, in provincia di Vicenza. Pur avendo raggiunto il suo massimo splendore nell'ottocento, la struttura è stata in realtà eretta nel X secolo. Secondo documenti ufficiali, infatti, in quel periodo una comunità di monaci di San Benedetto di Polirone si stabilì a Lonigo, edificando diversi luoghi di culto.

L'abbazia e il monastero costruiti dai benedettini passarono poi ai monaci di San Giorgio in Alga. Questi ne mantennero la proprietà fino al 1668, anno in cui Clemente IX soppresse l'ordine. La futura Villa San Fermo venne così acquistata da Nicolò Venier, procuratore di San Marco. Successivamente, il complesso passò per via ereditaria alla nobile famiglia Contarini.

Questi mantennero la proprietà di Villa San Fermo fino al 1834, anno in cui l'ex abbazia venne acquistata da Andrea Giovanelli. Nominato principe dall'Imperatore d'Austria nel 1838, Giovanelli stabilì la sua dimora all'interno di Villa San Fermo. La famiglia iniziò così una serie di lunghi lavori di ristrutturazione, ampliamento e abbellimento del complesso. L'ex abbazia si trasformò nella splendida magione che conosciamo oggi, dalla quale il principe gestiva le sue redditizie proprietà.

Nel 1933 Villa San Fermo passò poi all'Ordine dei Gesuiti per donazione. Infine, nel 1968, a questo subentró l'Ordine dei Pavoniani, che ancora oggi sono proprietari della magione. Il loro attento lavoro di restauro ha permesso di riportare alla luce i raffinati dettagli della struttura, oggi aperta ad eventi e matrimoni.

Villa San Fermo: la cornice perfetta per un matrimonio principesco

Come abbiamo anticipato, la maestosa Villa San Fermo è stata nel corso dell'ottocento la dimora del principe Giovanelli. Da semplice abbazia, la struttura è diventata così una lussuosa reggia, dalle linee eleganti e raffinate. Proprio per questo motivo, Villa San Fermo è oggi la location perfetta per organizzare matrimoni principeschi e in gran stile.

Posta sulla cima d'un colle, questa splendida magione gode di una vista mozzafiato sulla vallata sottostante. Il vasto parco naturale che abbraccia il complesso regala poi privacy e dolcezza al vostro evento, trasportandovi all'interno di una fiaba. Ed è proprio qui, tra gli alberi secolari e i curati giardini all'italiana, che potrete organizzare i vostri matrimoni estivi. Dall'aperitivo di benvenuto al romantico shooting di coppia, questa bucolica area verde sarà la cornice perfetta per nozze esclusive. Accedendo poi allo storico chiostro, è possibile servire un delizioso banchetto, donando ai vostri invitati un'esperienza unica.

Ciò che più colpisce di Villa San Fermo sono però i suoi incredibili saloni interni. Perfette in caso di maltempo o per le coppie più esigenti, le ampie sale della magione risplendono di bellezza. Ricche di affreschi e arredo d'epoca, saranno la cornice perfetta per i vostri momenti più solenni. Dal rito civile alla cena di gala, questi ambienti principeschi ospiteranno impeccabilmente matrimoni classici e senza tempo.

Villa San Fermo è davvero una location da sogno, nella quale trascorrere momenti indimenticabili con i vostri cari. Un luogo da favola che siamo sicuri lascerà un ricordo indelebile nei cuori di chi vi soggiorna.

Villa San Fermo: la struttura della location

La storica Villa San Fermo sorge su un colle affacciato sulla cittadina di Lonigo e su un vasto parco naturale. Questa vasta distesa verde occupa oltre 30 ettari ed è ricca di alberi secolari, piante rare, sentieri e punti panoramici. Al suo interno è possibile trovare, inoltre, un romantico laghetto, una pista di pattinaggio e un eremo panoramico.

Raggiungendo Villa San Fermo, i visitatori superano il monumentale Ingresso dei Fiumi, progettato dallo scenografo di teatro Francesco Bagnara. Da qui, risalendo lungo i viali del parco, si raggiunge poi il giardino, impreziosito da numerose aiuole e siepi geometriche. Utilizzabile per eventi privati e matrimoni, al suo interno trovano posto numerose tensostrutture e gazebi. Il giardino abbraccia dolcemente le  diverse aree che compongono il complesso, tra cui una chiesetta consacrata utilizzabile per celebrare matrimoni religiosi in loco.

Accedendo, invece, al corpo nobile, i visitatori sono accolti in un susseguirsi infinito di sale, ciascuna con le sue peculiarità. Tra queste, sono messe a disposizione degli sposi:

  • Il Salone d'Onore, uno splendido salone affrescato dalle pareti purpuree. Al suo interno è possibile fare accomodare fino a 120 persone
  • La Sala della Musica, caratterizzata da dettagli in oro, dipinti e pareti cerulee. Intima e sognante, ha una capienza massima di 40 invitati
  • La Sala delle Sei Porte, un ambiente dalle linee più semplici ed eleganti, perfetto per la distribuzione di confetti e bomboniere
  • La Sala del Camino, un riservato salotto dominato da un grande camino, perfetto per lo shooting nuziale
  • La Sala delle Colombe, caratterizzata da travi lignee, parquet e da un grande soffitto affrescato. In grado di ospitare circa 30 coperti, è utilizzata anche per buffet e aperitivi
  • La Biblioteca, una piccola sala dominata dalle antiche librerie in mogano di Villa San Fermo
  • Il Chiostro, un romantico spazio all'aperto abbracciato dal porticato della struttura. Utilizzabile sia per il banchetto che per l'aperitivo, ospita al suo interno un antico pozzo

Domande Frequenti Su Villa San Fermo

  • Dove si trova Villa San Fermo? Villa San Fermo sorge su un colle affacciato sulla cittadina di Lonigo, in provincia di Vicenza.
  • Posso festeggiare il mio matrimonio all’interno di Villa San Fermo? Certamente. Potrete organizzare il rito religioso e simbolico, lo shooting e il ricevimento all’interno del Parco, dei Saloni della Villa e di tutte le zone annesse.
  • All’interno di Villa San Fermo c’è un ristorante? Villa San Fermo presenta un servizio di ristorazione interna e una cucina ad uso catering. Potrete comunque scegliere di affittare la struttura ingaggiando un catering esterno di vostra fiducia.
  • Quali eventi è possibile festeggiare a Villa San Fermo? All’interno di Villa San Fermo è possibile organizzare le vostre ricorrenze più importanti. La struttura, infatti, è aperta a matrimoni e feste private. Potrete, inoltre, organizzare qui i vostri meeting ed eventi aziendali.
  • Villa San Fermo può ospitare meeting di lavoro? Certamente. Villa San Fermo mette a disposizione i suoi ambienti interni ed esterni per l'organizzazione di eventi e convention. La struttura è dotata delle migliori tecnologie e di ogni comfort.
  • Posso pernottare all’interno di Villa San Fermo? Sì, Villa San Fermo è anche un rinomato hotel, nel quale potrete pernottare insieme ai vostri cari.

Qualunque sarà la location che sceglierai per le tue foto di matrimonio a Verona, non dimenticare di poter contare sul giusto fotografo di matrimonio. Sarà lui a catturare le emozioni di quel giorno, trasformandole in ricordi che apprezzerai per sempre.

Se siete alla ricerca di un fotografo di matrimonio a Verona, o state ancora valutando alcune location di matrimonio, date un’occhiata alle gallerie di reportage di matrimonio

Guarda le altre location

location

Guarda tutte le storie

storie

Un reportage di matrimonio è la storia di un giorno che durerà una vita.

CIAO! è UN PIACERE CONOSCERTI, SONO

MATTEO

E SONO UN FOTOGRAFO

DI MATRIMONI

Oltre a essere un fotografo di matrimoni, sono un marito (fortunato!) e un papà (superfortunato!).

Amo le scodinzolate piene di felicità e le fusa nella penombra della sera, perciò nella nostra famiglia ci sono anche due meravigliose pelose, Ottavia e Nova.
Adoro il profumo dei boschi dove tutto è così selvaggio, dove puoi recuperare le connessioni profonde con la natura. Allo stesso modo amo l'unico mezzo che ti permette di restare fortemente connesso al mondo che ti circonda, la moto.

Io e mia moglie Giulia abbiamo attraversato l'Europa fino ad arrivare a Capo Nord, dove abbiamo lasciato un pezzo del nostro cuore.

contattami

Fotografo di Matrimonio Logo ANFM

RICONOSCIMENTI

×