I romantici e vivaci colori dell’autunno sono stati i protagonisti di questo emozionante matrimonio. La coppia, Sonia e Riccardo, ha voluto un matrimonio tradizionale, circondati dall’affetto dei loro cari.

Un matrimonio all’aperto caratterizzato da grande complicità, e che il reportage fotografico ha catturato nei suoi più minimi dettagli. Ogni sguardo affettuoso tra gli sposi è stato immortalato per sempre, un ricordo che segna l’inizio di questa grande avventura d’amore.
Il reportage ha seguito un filo conduttore che si è srotolato tra le bucoliche campagne venete fino ad arrivare al lungomare, tra momenti più seri e composti, fino a quelli più spontanei. Il grande feeling tra gli sposi è la costante di questo romantico servizio fotografico.

Un matrimonio in spiaggia tra le vie colorate di Caorle

Gli attimi scattati sono iniziati dall’organizzazione della cerimonia: in due luoghi separati, Sonia e Riccardo, circondati dai loro amici, hanno iniziato con trepidazione la preparazione.

La sposa ha scelto uno splendido vestito dalla linea classica, con una morbida gonna A-line, ed un corpetto in pizzo tempestato di cristalli. Il velo impalpabile ha completato il vestito. Anche il bouquet riflette il tema romantico e intramontabile del matrimonio: un mazzo rotondo di rose bianche.
Lo sposo ha scelto un tradizionale completo scuro con cravattino a tre pezzi, con una camicia bianco candido. Non potevano mancare dei momenti di complicità tra sposi e amici e parenti, immortalati nel reportage.

La cerimonia religiosa si è tenuta nella chiesa di La Salute a Livenza. La semplice architettura della chiesa, costruita nel Ventesimo secolo, è stata location perfetta per questa coppia molto affiatata. Nonostante il periodo autunnale richiamasse colori intensi nella decorazione, il bianco puro è stato il protagonista assoluto dell’allestimento floreale.
Il bianco è un colore che va sempre di moda nei matrimoni, e ha donato un tocco di eterea bellezza al luogo della cerimonia.
Grande emozione ha provocato l’uscita degli sposi dalla chiesa, accolti dalla classica pioggia di chicchi di riso, tra l’esultanza degli invitati.

I festeggiamenti sono proseguiti al ristorante Al Cacciatore (Livenza), dove sono state proiettate le immagini più belle e toccanti degli sposi. Questi momenti di grande emozione sono stati sentiti soprattutto dagli sposi, ma anche dai loro invitati.

La vera complicità di Sonia e Riccardo, però, si è potuta vedere e toccare con mano tra le colorate strade di Caorle: la vivace cittadina ha fatto da sfondo per alcuni scatti preziosi con la coppia e alcuni degli invitati. Dalle vie costellate da sprazzi di colore, fino ad arrivare ai silenziosi viali alberati, dove gli sposi hanno potuto immortalare alcune scene di grande impatto visivo.

Fotografo matrimonio a Venezia

Il giorno del matrimonio non può considerarsi completo senza delle foto che ricordino per sempre questi momenti così belli ed emozionanti. Per questo puoi fare affidamento ad un fotografo di matrimonio anche a Venezia. Ti aiuterò a scegliere il reportage più significativo, e, nel caso non l’avessi ancora trovata, ti aiuterò a scegliere la location del matrimonio che fa per te.

Iniziamo questo viaggio insieme!

P.S. se vuoi chattare con me, scrivimi su Facebook Messenger.

Fotografo Matrimonio Link Facebook Messenger

Ti rispondo entro pochi minuti!

FOTOGRAFO LE VOSTRE EMOZIONI, RACCONTO LA VOSTRA STORIA

Mi piace definirmi un fotografo di emozioni, più che un fotografo di matrimoni.
La fotografia, in qualche modo, riesce a scavare nel nostro animo e mettere a nudo i nostri sentimenti. Amo i dettagli perché rappresentano i punti chiave della storia di un reportage di matrimonio.
Da sempre appassionato di fotografia, ho trovato la mia personale visione nel reportage che con discrezione mi permette di catturare quella spontaneità che difficilmente viene valorizzata da altre tecniche.
Amo la discrezione perché davanti all’obiettivo ci sentiamo tutti vulnerabili.
Amo raccontare le emozioni perché sono l’unica verità che possediamo.

Fotografo di Matrimonio Ritratto di Matteo Braghetta