Una delle soddisfazioni più grandi che un fotografo di matrimonio possa provare insieme ad una coppia di sposi è l’attimo in cui la scatola si apre ed appare in tutta la sua importanza l’album realizzato per l’occasione.

È un momento splendido per tutti i partecipanti.

Per la coppia, che tocca con mano il lavoro svolto, sfoglia le pagine e rivive con la vista e con il tatto momenti di una giornata memorabile.

Per il fotografo, che trova nella stampa dell’album il giusto finale della storia.

Il completamento di un lavoro che, altrimenti, non sarebbe altrettanto bello ed emozionante.

La domanda che spesso mi viene posta dalle mie coppie è come scegliere un album di matrimonio?

Stampare un album di matrimonio è una scelta che sta sempre più tornando tra le coppie.

La qualità raggiunta dalle stampe fotografiche così come da quelle fine art ha innalzato moltissimo il livello della realizzazione

Dimentichiamoci degli album “vecchio stampo”, quelli con la velina tra le pagine e le fotografie incollate ai fogli.

Oggi si parla di stampa fotografica applicata direttamente alla struttura semirigida della pagina. Il risultato è un insieme indissolubile, privo di difetti, splendido da sfogliare ed in grado di assecondare i gusti più disparati.

Tutto inizia dopo aver ricevuto il servizio fotografico sviluppato: ciò che chiedo alle mie coppie è di scegliere le fotografie che ritengono più importanti e significative. L’obiettivo? Raccontare l’intera giornata, dalle preparazioni sino ai festeggiamenti a tarda sera.

La scelta, normalmente, oscilla dalle 60 alle 90 fotografie. Maggiore sarà il numero delle fotografie, maggiori saranno le pagine stampate e di conseguenza aumenterà il costo complessivo dell’album.

Una volta selezionate le fotografie che desiderate compongano il vostro album di matrimonio, mi dedicherò all’impaginazione delle stesse, cercando il giusto compromesso tra grandi fotografie stampate a tutta pagina e composizioni di immagini in grado di raccontare sequenze e momenti particolari.

Il risultato dovrà essere un fluire armonico, emozionante, che racconti il giorno del vostro matrimonio nel miglior modo possibile.

Verranno enfatizzati i momenti topici e correderà la storia con i dettagli ai quali avete pensato a lungo nei mesi di preparazione.

Spesso mi viene chiesto di poter realizzare anche degli album più contenuti da poter regalare, ad esempio, alle famiglie degli sposi.

É possibile realizzare in modo coordinato i prodotti, variando solamente la dimensione finale degli stessi.

Così come realizzare differenti impaginazioni, abbinando al vostro album una rivista in formato magazine o un box di stampe fine art.

Ciò che conta, dal mio punto di vista, è sempre e solo guardarvi mentre sfogliate per la prima volta l’album del vostro matrimonio.

Vedervi sorridere rivivendo quei momenti è ciò che mi fa pensare che questo sia il mestiere più bello del mondo.

Se siete alla ricerca di un fotografo di matrimonio, o state ancora valutando alcune location di matrimonio, date un’occhiata alle gallerie di reportage di matrimonio

Iniziamo questo viaggio insieme!

P.S. se vuoi chattare con me, scrivimi su Facebook Messenger.

Fotografo Matrimonio Link Facebook Messenger

Ti rispondo entro pochi minuti!

FOTOGRAFO LE VOSTRE EMOZIONI, RACCONTO LA VOSTRA STORIA

Mi piace definirmi un fotografo di emozioni, più che un fotografo di matrimoni.
La fotografia, in qualche modo, riesce a scavare nel nostro animo e mettere a nudo i nostri sentimenti. Amo i dettagli perché rappresentano i punti chiave della storia di un reportage di matrimonio.
Da sempre appassionato di fotografia, ho trovato la mia personale visione nel reportage che con discrezione mi permette di catturare quella spontaneità che difficilmente viene valorizzata da altre tecniche.
Amo la discrezione perché davanti all’obiettivo ci sentiamo tutti vulnerabili.
Amo raccontare le emozioni perché sono l’unica verità che possediamo.

Fotografo di Matrimonio Ritratto di Matteo Braghetta