matrimonio in gravidanza

Matrimonio in gravidanza: come organizzarsi per scatti speciali

Molti futuri sposi si domandano se è il momento giusto per convolare a nozze durante la gravidanza. C’è chi sostiene che l’ideale sarebbe aspettare dopo il parto, per mostrare al mondo il proprio piccolo; altri invece preferiscono celebrare il matrimonio durante la dolce attesa, perché ritengono che questa sia una fase molto speciale della propria vita. In realtà non esiste una risposta certa, poiché ogni coppia è libera di fare le proprie scelte. Quello che conta è mantenere sempre il giusto equilibrio tra i propri desideri e le necessità della futura mamma. Mi chiamo Matteo Braghetta, sono un fotografo specializzato in matrimoni, e oggi voglio svelarti quali sono le foto più belle con il pancione da scattare durante il matrimonio. Come per tutte le tipologie di matrimonio, anche quello durante la gravidanza, deve richiedere per prima cosa la scelta dello stile: il mio consiglio è di puntare sul matrimonio in stile reportage; in questo modo potrai ottenere fotografie naturali ed estremamente emozionanti.

Scattare foto alla sposa in dolce attesa

Scattare foto alla sposa in gravidanza è estremamente emozionante ma è anche necessario tenere conto della sua condizione che potrebbe richiedere più pause e particolari attenzioni. Durante la gravidanza il corpo cambia, e così anche il modo in cui appare. Alcune donne sono piuttosto felici di mostrare questi cambiamenti, altre invece preferiscono nascondere il pancione finché non sarà tempo di allattare. Qualunque sia la tua scelta, un matrimonio in gravidanza è sempre un evento speciale. Hai già pensato a quali foto vorrai scattare durante il matrimonio? Potresti decidere di indossare un abito da sposa adatto alla tua condizione o di posare con il tuo pancione per alcuni scatti speciali. Ricordati che durante la gravidanza potresti avere bisogno di più tempo per prepararti e che dovrai bere molto per mantenerti idratata.

Organizzarsi per scatti speciali è fondamentale. Il matrimonio in gravidanza è un momento molto speciale: si tratta infatti di un evento che si ripete soltanto una volta nella vita. Per questo motivo, è importante organizzarsi al meglio per poterne approfittare al massimo e ottenere dei bellissimi ricordi da conservare per sempre. È necessario decidere prima di tutto se si vuole far fare le foto durante il matrimonio oppure prima o dopo. In genere, le donne incinte preferiscono posare per gli scatti solo nel giorno delle nozze, ma c’è anche chi sceglie di farle in anticipo o dopo il parto.

Avere ricordi speciali con anche il vostro piccolo sicuramente è emozionante; ecco perché sposo e sposa faranno sicuramente alcuni scatti con protagonista il pancione. Chiaramente non è un obbligo, ma le coppie che scelgono di sposarsi durante la gravidanza probabilmente non vogliono tenerlo nascosto e anzi vogliono farlo sapere al mondo. Ecco perché le foto ricordo di quel momento sicuramente saranno emozionanti da rivedere tra qualche anno, soprattutto in compagnia del piccolo o della piccola.

Consigli per la sposa: come vestirsi incinta ad un matrimonio

L’abito della sposa è da sempre protagonista delle nozze, anche quando si è in stato interessante le cose non cambiano ma gli esperti di stile hanno dato qualche consiglio che potrà aiutarti a sentirti più a tuo agio, ad esaltare nel modo giusto il pancione che poi verrà immortalato.

Avere un pancione non significa rinunciare a essere eleganti e glamour. Anzi, per molte future mamme è motivo di grande orgoglio mostrare il proprio pancione al mondo. Ecco alcuni consigli per scegliere l'abito da sposa perfetto anche se si è in dolce attesa. Innanzitutto, bisogna tenere in considerazione le proprie forme, cercando di valorizzarle il più possibile.

Innanzitutto, è importante scegliere un abito che non stringa troppo il pancione: meglio optare per un modello morbido e dalle linee fluide, che non evidenzi troppo la gravidanza. In secondo luogo, è bene evitare di indossare un vestito troppo corto: meglio scegliere un modello che arrivi almeno sotto il ginocchio, in modo da non mettere troppo in mostra le gambe. Infine, se si vuole essere sicure di non sbagliare, si può sempre optare per un abito da sposa su misura

Guarda tutte le storie

storie

Un reportage di matrimonio è la storia di un giorno che durerà una vita.

CIAO! è UN PIACERE CONOSCERTI, SONO

MATTEO

E SONO UN FOTOGRAFO

DI MATRIMONI

Oltre a essere un fotografo di matrimoni, sono un marito (fortunato!) e un papà (superfortunato!).

Amo le scodinzolate piene di felicità e le fusa nella penombra della sera, perciò nella nostra famiglia ci sono anche due meravigliose pelose, Ottavia e Nova.
Adoro il profumo dei boschi dove tutto è così selvaggio, dove puoi recuperare le connessioni profonde con la natura. Allo stesso modo amo l'unico mezzo che ti permette di restare fortemente connesso al mondo che ti circonda, la moto.

Io e mia moglie Giulia abbiamo attraversato l'Europa fino ad arrivare a Capo Nord, dove abbiamo lasciato un pezzo del nostro cuore.

contattami

Fotografo di Matrimonio Logo ANFM

RICONOSCIMENTI

×