chiese-dove-sposarsi-a-Verona

Sposarsi a Verona: le 5 chiese più belle per un matrimonio a Verona

Verona, città romantica amata in tutto il mondo, simbolo della storia d'amore tra Romeo e Giulietta è senza dubbio ambita dai futuri sposi. Il matrimonio è un momento molto importante nella vita di ogni persona, un evento che segna una svolta decisiva. A volte questo avviene in chiesa, luogo simbolo per eccellenza della fede e dei sentimenti. In Italia vi sono numerose chiese bellissime dove sposarsi, ognuna con il proprio fascino e la propria atmosfera magica. Ma in quali chiese sposarsi? Ecco le chiese più belle di Verona.

Il Duomo di Verona

Tra le chiese più belle di Verona spiccano senza dubbio quelle che si affacciano sulle principali piazze della città: il duomo, la basilica di San Zeno Maggiore, la chiesa di Santa Maria in Organo e la cappella degli Scrovegni. Tra queste, il duomo è sicuramente la più famosa, con i suoi maestosi interni in stile romanico e il magnifico rosone. La facciata in stile gotico risale al XIII secolo ed è caratterizzata da numerose rose, simbolo della città. All'interno sono conservate preziose opere d'arte tra cui la Deposizione di Cristo di Jacopo Tintoretto. Trovarlo disponibile per la data desiderata è un vero colpo di fortuna poiché la lista per sposarsi in Duomo a Verona è davvero lunga; il battistero di San Giovanni in Fonte che si trova proprio dopo aver varcato la porta d’ingresso è in stile romanico come altri dettagli dell’edificio religioso.

Chiesa di San Fermo Maggiore

È una delle chiese più antiche di Verona, fondata nel VI secolo. La facciata è riccamente decorata con statue e bassorilievi ed è un vero e proprio scrigno di tesori d'arte. All'interno la chiesa custodisce numerosi dipinti e opere d'arte fra cui spiccano il Crocifisso di Michelangelo e la Pala dell'Ascensione di Tiziano. Si trova anch’essa nel cuore di Verona, in pieno centro a due passi dalla casa con il balcone di Giulietta. Il mix di arte gotica e romana evidenzia l’antichità dell’edificio che è sicuramente uno dei più antichi della città per la categoria delle chiese.

Chiesa di Sant’Anastasia

La chiesa di Sant'Anastasia. Edificata nel XIII secolo, Sant'Anastasia è una delle chiese più grandi di Verona. La facciata è caratterizzata da tre portali in marmo finemente lavorato, e all'interno sono conservate opere d'arte come il Polittico della Trinità di Giovanni Bellini e la Tomba dei Scaligeri. Con i suoi interni molto particolari, si presta a scatti memorabili che possono rendere ancora più indimenticabile il tuo matrimonio; uno stile maestoso sicuramente perfetto per chi cerca un matrimonio appariscente ma allo stesso tempo molto sentito. La particolarità? I pavimenti bianchi, neri e rossi originali del XV secolo.

Chiesa di San Zeno

La Basilica di San Zeno è sicuramente perfetta per chi vuole sposarsi a Verona; tra le chiese di Verona perfette dove sposarsi c’è questo edificio religioso. Una sua curiosità? Si divide in “tre chiese”, una che coincide con la chiesa inferiore, una con la chiesa superiore e la cripta con all’interno le spoglie del santo. Perché sceglierla per il matrimonio a Verona? All’esterno uno splendido rosone si trasforma in una ruota della fortuna che potrà essere un magnifico sfondo per alcuni scatti, all’interno invece vanta un’atmosfera mistica.

Interno della Basilica di San Zeno - Credit: chieseverona.it

Chiesa di Sant’Eufemia

Tra le chiese dove sposarsi a Verona c’è anche Sant’Eufemia: si trova in centro e ha un design diverso dalle precedenti. In stile gotico con una facciata davvero incredibile, rivela un interno seicentesco che stupisce e lascia senza fiato gli appassionati d’arte. Sui lati si trovano tantissime cappelle e ognuna ha il suo altare. Ovviamente per un matrimonio si userà l’altare centrale, che è anche il più luminoso.

Sfruttare la chiesa per foto uniche

Sposarsi in chiesa è una tradizione; il fotografo immortala con attenzione ogni momento speciale e anche qualche sguardo rubato. Ma quali sono gli scatti più significativi e richiesti? Sposarsi in chiesa è un momento molto importante, non solo per la cerimonia religiosa ma anche per tutti gli scatti che vengono fatti in quella occasione. Il fotografo deve essere attento a cogliere ogni momento speciale, ma anche alle espressioni più spontanee degli sposi e dei loro invitati. Affidarsi ad un fotografo con esperienza è importantissimo, in questo modo avrai la certezza di poter conservare ricordi stupendi del tuo giorno più bello. Se vuoi fotografie indimenticabili contattami, sono Matteo Braghetta, un fotografo di matrimonio a Verona con molti anni di esperienza nel settore. 

Guarda tutte le storie

storie

Un reportage di matrimonio è la storia di un giorno che durerà una vita.

CIAO! è UN PIACERE CONOSCERTI, SONO

MATTEO

E SONO UN FOTOGRAFO

DI MATRIMONI

Oltre a essere un fotografo di matrimoni, sono un marito (fortunato!) e un papà (superfortunato!).

Amo le scodinzolate piene di felicità e le fusa nella penombra della sera, perciò nella nostra famiglia ci sono anche due meravigliose pelose, Ottavia e Nova.
Adoro il profumo dei boschi dove tutto è così selvaggio, dove puoi recuperare le connessioni profonde con la natura. Allo stesso modo amo l'unico mezzo che ti permette di restare fortemente connesso al mondo che ti circonda, la moto.

Io e mia moglie Giulia abbiamo attraversato l'Europa fino ad arrivare a Capo Nord, dove abbiamo lasciato un pezzo del nostro cuore.

contattami

Fotografo di Matrimonio Logo ANFM

RICONOSCIMENTI

×